La terapia osteopatica durante la gravidanza affianca ed accompagna la donna durante questo meraviglioso processo di trasformazione fisica.

Il trattamento osteopatico è mirato sia alla prevenzione che al trattamento di eventuali disturbi muscolo scheletrici dovuti alle modificazioni strutturali del corpo durante tutto l’arco della gravidanza.

In particolare, le strutture muscolari e legamentose del bacino e della colonna lombo sacrale compiono notevoli adattamenti e cambiamenti durante la crescita del nascituro. Tali modificazioni strutturali possono talvota arrecare disturbi alla donna incinta quali: lombalgia, cervicalgia, sindrome del tunnel carpale, sciatalgia, incontinenza urinaria.

L’osteopata interviene, attraverso manipolazioni non invasive, al fine di permettere al corpo il miglior adattamento possibile a questi “stravolgimenti” strutturali.

Il trattamento osteopatico risulta utile nella preparazione al parto delle strutture muscolo-scheletriche del bacino e, garantisce un pronto e rapido recupero nel periodo post parto.

Richiedi informazioni ORA

Hai bisogno di un servizio? Contattaci per informazioni o per fissare un appuntamento.